Stemma Gonnosfanadiga

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Pubblicità

Contatti

Nome  Ruolo  Telefono  Email 
Sig.ra Luciana Spina Collaboratrice 070 9795221 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Descrizione:

Il servizio delle pubbliche affissioni è inteso a garantire l'affissione a cura del comune, in appositi impianti, di manifesti di qualunque materiale costituiti, contenenti comunicazioni aventi finalità  istituzionali, sociali, ovvero di messaggi diffusi nell'esercizio di attività  economiche
Per l'effettuazione delle pubbliche affissioni è dovuto in solido, da chi richiede il servizio e da colui nell'interesse del quale il servizio è richiesto un diritto a favore del Comune che provvede alla loro esecuzione. Il Servizio è disciplinato dal D.Lgs 507/93.

Modalità  di fruizione del servizio:

Le affissioni su impianti pubblicitari, sono effettuate secondo l'ordine di precedenza risultante, dall'avvenuto pagamento del diritto e dalla richiesta annotata in apposito registro in ordine cronologico.
Il committente può richiedere al Servizio Affissioni l'elenco delle posizioni utilizzate per le affissioni ordinate.

La durata minima dell'affissione è di 10 giorni.
La mancanza di spazi disponibili è comunicata al committente per iscritto entro 10 giorni dalla richiesta di affissione.

L'imposta è dovuta per la diffusione di ogni messaggio pubblicitario, effettuata con qualsiasi forma di comunicazione visiva od acustica - diversa da quelle assoggettate al diritto sulle pubbliche affissioni - in luoghi pubblici ed aperti al pubblico o che sia percepibile da tali luoghi.

Si considerano luoghi aperti al pubblico quelli a cui si può accedere senza necessità  di particolari autorizzazioni.

Si considerano rilevanti ai fini dell'imposizione:

- i messaggi diffusi nell'esercizio di un'attività  economica allo scopo di promuovere la domanda e la diffusione di beni e servizi di qualsiasi natura;
- i messaggi finalizzati a migliorare l'immagine del soggetto pubblicizzato;
- i mezzi e le forme atte ad indicare il luogo nel quale viene esercitata un'attività .

Modalità  di fruizione del servizio
L'imposta sulla pubblicità  è determinata in base alla superficie della minima figura geometrica nella quale è circoscritto il mezzo pubblicitario, indipendentemente dal numero dei messaggi nello stesso contenuti.

Il soggetto passivo dell'imposta, prima di iniziare la pubblicità , è tenuto ad acquisire l'eventuale Autorizzazione da parte al Comune.



Normativa di riferimento:


D.Lgs. 507/93
Delibera di Giunta Comunale n. 22del 14/03/2007 - determinazione delle tariffe - Si confermano le tariffe alla data odierna

Modulistica: